Frecciarosa

ottobre 7, 2010 / by / Category : Casa, amici e universi

Benvenute tutte le iniziative di attenzione per donne e non solo, ma frecciarosa non mi piace… Menù particolare? Boh. E comunque per usufruire della promozione bisogna essere “accompagnate” dalla famiglia (3-5 persone con almeno un bambino). Il sabato poi bisogna essere in coppia con un passeggero munito di biglietto. E anche per i musei bisogna avere l’accompagnatore… Viva l’emancipazione! Donne dispari o single continuate a pedalare!

Anna

2 Comments

  • Enrico scrive:

    in effetti … “se in compagnia della famiglia (un gruppo di 3 – 5 persone, con almeno un bambino) e il sabato, in coppia, insieme a un passeggero munito di biglietto.”. Come dire: va bene il rosa ma come diciamo noi ( e come “Dio comanda”)…. E una donna single o dispari? Probabilmente si vuole che guardi la “famigliola felice” seduta nell’altro scompartimento rammaricandosi di dei “treni” che ha “perduto” nella sua vita. Questa promozione andrebbe segnalata al ministero delle pari opportunità…….(ammesso che esista davvero).

  • A.M. scrive:

    bellissima metafora quella dei treni “perduti”!!! Grazie Enrico. Chissà, qualche volta il treno si perde, o si aspetta a un binario morto o si sbaglia binario… Qualche altra volta non si ha voglia di aspettare e ci si mette in cammino da soli… Spesso tutto questo!

Qui sotto puoi inserire il tuo commento.

Facebook IconYouTube IconTwitter IconGoogle +Google +Google +Google +Google +Google +Google +