Casa, amici e universi

Il mostro si avvicina

Scritto da il 18/06/2010

I Comuni di Como e di Cantù hanno deciso di non firmare il documento congiunto di tutela del verde e del territorio, proposto dagli altri comuni interessati al passaggio del secondo lotto della tangenziale (leggi l’articolo de La Provincia). Il mese e oltre intercorso senza firmare da parte degli Amministratori dei due comuni maggiori poteva solo far presagire  un NO. E così è stato, anche se ad oggi non se ne conoscono le motivazioni. Il gruppo Salvabrughiera chiede alle Amministrazioni di Cantù e di Como di spiegare il perchè della loro posizione e di esprimersi con chiarezza in merito al progetto fuoriterra di tangenzaile nella brughiera. Da parte sua  il Comitato a Salvaguardia del Territorio è stato immobile in una posizione di attesa delle fatidiche firme mentre la Regione sta procedendo nell’esame del secondo lotto per arrivare a un progetto esecutivo. Non è più tempo di stare a guardare! Esprimiamo il nostro NO deciso al progetto fuori terra, pretendiamo che i politici rispondano al territorio e alla gente per le loro decisioni, continuiamo la raccolta firme per la petizione e la segnalazione della brughiera come luogo del cuore.

Il gruppo Salvabrughiera

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ha mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e coautrice della guida Colombia, tutti editi da Polaris per cui sono anche la responsabile dell’Ufficio Stampa. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife, Erodoto108 e Kel12 Magazine. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI