News

India: cento porte per entrare…

Scitto da il 15/02/2015

Aman_AlbatrosCantu_2050213-(5)Vi ricordate la famosa frase di Ferdinand de Lanoye “Vi sono cento porte per entrare in India, ma nemmeno una per uscirne“? Noi di queste porte ne abbiamo aperte un paio insieme a due personaggi capaci di accompagnarci attraverso la complessità e le bellezze del subcontinente indiano. A gennaio Walter Meregalli ci aveva regalato una serata di grande impatto fotografico ed emotivo, raccontandoci l’India e le sue contraddizioni dall’angolazione di chi fa reportage. Venerdì sera Amandeep Singh – un giovane Sikh che vive in Italia ma è originario di Varanasi e torna spesso nella sua terra accompagnando altri viaggiatori – ci ha regalato un’altra bellissima serata di immagini e racconti da quell’angolazione che solo chi lì è nato e vissuto può offrire. Ascoltandolo pensavo alle parole di Srikant, un antropologo indiano e caro amico: mi chiedeva e si chiedeva perché spesso noi viaggiatori siamo alla ricerca degli aspetti più miseri del suo paese, mentre lui avrebbe voluto mostrarcene soprattutto le bellezze, i tesori, la varietà e la ricchezza. Proprio quello che ha fatto Aman attraverso il suo racconto pacato e vario delle diverse regioni dell’India.

Grazie a Walter e ad Aman e ai tanti splendidi ospiti che accettano l’invito dell’Associazione Albatros di venire a proiettare a Cantù, continueremo ad aprire  le porte sull’India e su questo nostro mondo amato e viaggiato. E grazie anche al nostro pubblico con cui abbiamo fatto un lungo cammino dal lontano 1996…  E’ bello vedervi sempre così numerosi, attenti e partecipi, vincendo la pigrizia di aprire la porta di casa per uscire una
Aman_AlbatrosCantu_2050213 (1)sera piovigginosa d’inverno, quando mezza Italia è incollata al televisore per il rito nazionalpopolare del festival di Sanremo.

Che dire, posso solo citare il grande Hugo Pratt: “Ci sono a Venezia tre luoghi magici e nascosti […] Quando i Veneziani sono stanchi delle autorità costituite, vanno in questi tre luoghi segreti e, aprendo le Porte che stanno nel fondo di quelle Corti, se ne vanno per sempre in posti bellissimi e altre storie”.

Vi aspettiamo il 13 marzo per ascoltare Fabio Bourbon, che vi racconterà Petra e poi il 10 aprile per viaggiare in Nepal con le immagini di Massimo Rossi e l’8 maggio nell’ovest degli USA con Pino Lovo. Scaricate qui il programma o scrivete a questo blog o a quello di Albatros per inserire il vostro nome nella newsletter ed essere avvisati degli incontri.

Anna e gli amici di Albatros Cantù

 

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ha mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e coautrice della guida Colombia, tutti editi da Polaris per cui sono anche la responsabile dell’Ufficio Stampa. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife, Erodoto108 e Kel12 Magazine. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI