copertina-a-come-avventura-3-ed

A come Avventura
Saggi sull’arte di viaggiare
Fbe edizioni

Commenti dai lettori

(Per motivi di privacy non ho trascritto gli indirizzi mail e i cognomi dei mittenti)

  • Ciao Anna, AcA è semplicemente meraviglioso! Mi emoziono a ogni pagina… sento sempre più forte il desiderio di partire e di vivere il viaggio. G.R. 8 maggio 2015
  • Ciao Anna, Oggi ho ripreso tra le mani il tuo bellissimo libro e ne approfitto per inviarti un saluto. Le tue parole mi fanno sempre sognare! A presto Elena
  • Ciao Anna, sono andrea, ho avuto modo di leggere il tuo libro A come avventura. Bello , complimenti! un saluto da bari. ciaoo
  • Inviato: lunedì 29 marzo 2010
    Sto leggendo il tuo libro: mi fa sognare!  a presto.      Paola
  • Inviato: lunedì 28 dicembre 2009 9.19
    Oggetto: AUGURI
    Voglio ancora ringraziarti per il tuo libro, lo sto leggendo in questi giorni di relax..
    Le tue parole “arrivano “ sempre, hai un modo davvero simpatico di raccontare.
    Con affetto Laura
  • Inviato: giovedì 26 novembre 2009
    Oggetto: intervista per Liberamente Magazine
    Gentile Anna,
    sono responsabile di redazione … Mi piacerebbe, visto che sto preparando anche una recensione al suo (bellissimo) libro “A come Avventura”, poterle fare alcune domande relative naturalmente alla cultura del viaggio e al suo modo di viaggiare….
    Buona giornata! Elena
  • Inviato: lunedì 5 ottobre 2009
    A proposito di libri….il tuo me lo sto gustando…lo leggo poco per volta devo dire che trovo geniale l’intuizione dell’alfabeto e delle parole… così come trovo squisitamente delicate le citazioni dei tuoi viaggi e delle tue esperienze (un curriculum direi di un fascino incredibile!!)…
    Quali saranno i tuoi prossimi passi (e nel tuo caso calza a pennello!)?
    Con stima e a presto Sara
  • Ciao Anna,
    ecco, come accade sempre più spesso nella vita di tutti noi “soggetti moderni” ormai, mi sono scivolati via questi due ultimi mesi … che strano modo di saturare il tempo che ci siamo inventati noi occidentali metropolitanizzati!
    Devo farti i complimenti per il libro, davvero un modo affascinante di raccontare, brava.
    Lorenzo
  • Ti ho “conosciuto” leggendo il tuo libro A come Avventura e sono rimasto molto incuriosito dalle tue avventure passate..Ti scrivo xkè io ho un problema: sono probabilmente quel viaggiatore vagabondo che descrivi in quel libro e mi sono reso conto, man mano che leggevo il libro, di pensarla esattamente come te.. Credo di voler PARTIRE..Non esiste un Dove, non esiste un Come e non esiste nemmeno un vero Perché..Ti ho scritto perché come ti ho detto prima ho trovato nelle tue parole gli stessi miei pensieri e speravo di poter trovare in te alcune risposte..Un saluto. A.
  • Inviato: giovedì 4 dicembre 2008 20.33
    Oggetto:
    Anna Maria è rimasta entusiasta del tuo AcomeAvventura, io sto ancora leggendolo, e mi …rasserena, pagina dopo pagina. Complimenti per il libro e per tutto il resto.
    Un salutone anche da parte di Anna Maria,
    GianniInviato: domenica 16 novembre 2008 16.32
    Oggetto: grazie
    Ciao Anna,
    finalmente ho trovato “la forza” di iniziare il tuo libro. (…) ho iniziato ad annusarne la carta, a sfogliarlo e poi, lentamente con un po’ di timore, mi ci sono tuffata.
    Anche se sono solo alla lettera “H”, ti ringrazio dal profondo per stimolare i miei pensieri e a farmi tornare “homo viator”.
    Un bacio grande
    Cinzia
  • Inviato: lunedì 8 settembre 2008 13.15
    Oggetto: informazioni
    (…) P.S. una curiosità: lei è l’autrice del libro “A come avventura”? Se sì, le faccio i miei complimenti, l’ho letto ed è davvero molto bello!!!
  • Inviato: giovedì 4 settembre 2008 20.30
    Oggetto: Re: di ritorno dai viaggi un treno carico di iniziative, proposte…
    Cara Anna,
    mi chiamo Sara e ho conosciuto e partecipato agli eventi organizzati da te (viaggio intorno al viaggio) grazie ad un’amica comune.I tuoi interventi e il tuo libro (che ho letto tutto d’un fiato e che continuo a leggere quando mi prende la voglia di viaggiare e in quel momento non posso) mi hanno sempre colpita ed affascinata. (…)
    Sara
  • Dopo aver letto il suo libro bellissimo e molto interessante ho pensato di farle pervenire queste poche righe. I suoi racconti mi hanno appassionato a tal punto che certe pagine del libro le ho rilette più volte. Sono racconti eccezionali, nei quali si scopre subito l’animo sensibile, generoso, il coraggio e soprattutto l’amore dell’autrice verso il suo prossimo. Tutto ciò mi fa pensare con commozione che lei deve essere una persona eccezionale di un’intelligenza non comune. Se tornerà ancora a Trieste sarò lieta d’incontrarla.
    Maria, nonna di una cara amica (Lettera via posta)
  • … ho appena finito di leggere il libro A come avventura e mi è venuta una gran voglia di partire, magari fare un viaggio con la grande scrittrice… immagino che potrà essere qualcosa di veramente straordinario e unico… un viaggio che lascerà più di un semplice segno.
    Lorena, Dal blog 06-08-08
  • Inviato: mercoledì 7 maggio 2008 16.00
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re: Invito Torino
    curioso come a volte ci si senta in sintonia con persone che non si sono mai viste, solo attraverso la parola scritta.
    ho ritrovato nel tuo libro i miei viaggi, le mie riflessioni, i miei entusiasmi e i miei disagi, delle persone che anch’io ho conosciuto; sembrava a volte che avessimo viaggiato insieme.
    letto, consigliato e regalato; peccato solo che si faccia così fatica a trovarlo!
    un abbraccio, Roberta
  • Inviato: venerdì 9 maggio 2008 14.27
    A: annamaspero
    Oggetto: A come avventura
    ciao Anna,
    volevo dirti che il tuo libro mi e’ piaciuto molto, considerazioni che
    molti hanno nel cuore ma che solo pochi riescono a scrivere così
    semplicemente e con tanta serenità. Sono anche andata a vedere il tuo
    blog e l’ho trovato molto interessante.
    Un affettuoso saluto, Iole
  • Inviato: mercoledì 23 aprile 2008 21.25
    A: annamaspero
    Oggetto: Contatti dal tuo Sito
    Ciao Anna,
    Non devi ringraziarmi per i complimenti, i tuoi libri sono davvero molto molto interessanti e leggendoli si tocca con mano la tua passione per il viaggio e la si condivide con molto piacere!
    Ti ringrazio tanto per la tua grande disponibilità!
    Buona serata, ciao ciao barbara
  • Dal sito http://www.bolivia.sudamerica.com
    22 aprile 2008
    Ciao carissima Anna, sono Barbara, ti ricordi di me? Ti avevo scritto lo scorso agosto per chiederti qualche consiglio sul mio prossimo (finalmente si sta avvicinando!!!) viaggio in Bolivia. Nel frattempo mi sono letteralmente “mangiata” i tuoi stupendi libri e ne ho anche fatto dono a qualche amica amante di viaggi (una di loro ora è in Australia e l’altra è in Siria).
    ciao ciao barbara
  • Inviato: giovedì 20 marzo 2008 11.38
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re: long time
    …ho quasi finito il tuo libro. Mi piace molto! Mi chiedo: e ora cosa farà ANNA MASPERO?
    un bacione, M.
  • Da contatti sul tuo blog
    Annabella wrote:
    Cercavo Orissa e mi sono imbattuta nel tuo sito, sono rimasta colpita dalla frase tratta dal libro di Scanziani….a giorni partirò per l’Orissa e domani vorrei andare in libreria proprio per aquistare il suo libro e farlo diventare compagno di questa nuova avventura.
    Grazie per questo importante suggerimento.
    Annabella
  • Inviato: lunedì 21 gennaio 2008
    A: Anna Maspero
    Oggetto: RE: Presentazione libro
    Cara Anna, Ti faccio i migliori auguri, rinnovandoti i miei complimenti per il bel libro che ho finito di leggere Mario
  • Inviato: sabato 19 gennaio 2008
    Oggetto: R: Presentazione libro
    Colgo l’occasione per farti i complimenti per il tuo libro: l’ho letto in Australia (assieme a “Le vie dei canti”) e mi è piaciuto moltissimo. Un ottimo libro da leggere in viaggio, appassionante, ricco di informazioni e soprattutto ti ho invidiata moltissimo per le tue “avventure”. Ciao, Matteo.
  • Inviato: martedì 11 dicembre 2007 21.17
    A: Anna Maspero
    ciao, …finalmente sono riuscita a prendere in mano il tuo bellissimo libro…lo sto leggendo…
    che brava che sei! Scritto benissimo… una lettura veramente piacevole…
    alessandra
  • Inviato: mercoledì 23 novembre 2005 13.49
    A: ‘Anna Maspero’
    adoro come scrivi: è un sentire che si veste di parole, in maniera ricca e contemporaneamente essenziale. paola
  • Inviato: venerdì 16 novembre 2007 20.59
    A: Anna Maspero
    Ciao Anna mi sto gustando il tuo libro, complimenti è molto bello, riservo la lettura solo ai momenti di pace e silenzio nella natura, perciò me lo gusto più a lungo, saluti W.
  • Date: 8-nov-2007 12.09
    To: Anna Maspero
    HO LETTO TUTTO IL TUO LIBRO e ti faccio tantissssssimi COMPLIMENTI.
    Forse perchè ho fatto tanti dei viaggi e situazioni descritte, l’ho trovato estremamente interessante e ricco di citazioni e riferimenti utili per chi voglia approfondire vari argomenti.
    Originale la forma che abbina questi piccoli saggi accostati alle esperienze personali ed il testo piacevole e colto. Insomma BRAVA e BRAVA!!
    Gianna
  • Inviato: venerdì 12 ottobre 2007 10.09
    Oggetto: Saluti da Barbara
    Ciao Anna,
    Ti scrivo, oltre che per salutarti (ci siamo conosciute ad un post proiezione all’Acquario a Milano) per farti i miei complimenti per il libro “A come avventura” che alcuni amici viaggiatori mi hanno regalato prima dell’estate.
    Un po’ prevenuta nei confronti di chi, grande viaggiatore, si lancia nell’idea di scrivere un libro, mi sono dovuta ricredere. Ho studiato letteratura di viaggio all’università e ho trovato il tuo testo molto profondo e ricco dal punto di vista intellettivo. Belle le citazioni, I riferimenti e le riflessioni che fai per non essere semplicemente viaggiatori; di fatto oggi questa parola non serve più a descrivere uno stato d’animo, un modo di essere, uno stile di vita.
    E mai come dopo il rientro da un meraviglioso Tutto Madagascar mi sono ritrovata, nel tuo “Zibaldone” di pensieri, nella F di Felicità, dove affermi che la felicità, per noi dei paesi ricchi, non è un diritto costituzionale ma un dovere.
    Ti ringrazio per la gioia che la tua lettura mi ha dato, forse uno dei pochi libri che vorrò rileggere presto.
    Un abbraccio, Barbara
  • Inviato: martedì 11 settembre 2007 12.50
    Oggetto: Contatti dal tuo Sito
    “A come avventura”, l’ho trovato semplicemente delizioso, un po’ come il tuo sguardo, quando appassionatamente parli del tuo mondo e delle tue esperienze. Non sono un critico letterario, ma, qualora lo fossi, non potrei che esprimere lusinghieri complimenti al tuo lavoro. Avrei voluto trovarvi comunque qualcosa da ridire, sono  fondamentalmente un grande bastardo, ma, proprio non so cosa di negativo potere segnalare. Mi piace come scrivi e la tua filosofia di vita, anche se so bene che non riuscirei  a condurre la mia, come tu conduci la tua. Ho sempre viaggiato e non poco, quasi esclusivamente per lavoro e purtroppo identifico il viaggio con stress e fatica, vorrei solo che una volta fosse solo fatica fisica senza stress. Forse un giorno riuscirò. L’ideale forse sarebbe un viaggio in Bolivia con te come guida.  Comunque BRAVA, mi è piaciuta molto l’impostazione, lo stile e l’entusiasmo che ne trapela ad ogni pagina.
    un forte abbraccio, Enzo
  • Inviato: martedì 31 luglio 2007 0.36
    A: Anna Maspero
    Oggetto: da una lettora spagnola
    Ciao!
    Sono Laura, una ragazza spagnola studentessa di Giornalismo di 22 anni che, di corsa per Torino (ho fatto là un erasmus quest’anno) ha trovato il tuo libro di saggi sul viaggio in una libreria sotto la Mole. L’ho comprato senza conoscerte (come persona ma sopratutto come autrice), per istinto. Ho sfogliato le pagine ed ho trovato parole chiave per me, frasi e fotografie che mi hanno fatto pensare che potrebbe essere un libro importante per me.
    L’ho cominciato questa settimana, in Spagna, ma è quasi finito. Ti scrivo per dirte “soltanto” quanto mi è piaciuto, quanto mi ha fatto ricordare i due migliori viaggi della mia vita (il primo, per un mese a Nicaragua, l’altro, per nove a Torino). Mi è piaciuto perchè sono totalmente d’accordo in quanto dici ma anche perchè mi ha fatto venire la voglia di seguire con il “viris del viaggio”, come direbbe Kapuscinsky, perchè mi ha fatto prendere una pena per sottolineare frasi che rileggerò di quando in quando… Anch’io ho scritto sulla mia esperienza in Torino. Un testo ogni giorno. Per non dimenticarlo, per imparare dello buono e lo meno buono. Grazie per compartire tutto quanto hai vissuto con noi. “soltanto”volevo dire quello baci dalla Spagna!
  • Data: 4 Luglio 2007
    Ciao Anna, il tuo libro mi e’ stato regalato dalla mia fantastica compagna. Un regalo prezioso di cui faro’ tesoro per ogni mio prossimo viaggio, cominciando con quello di Agosto che vedra’ me e lei in Peru’, per la prima volta in Viaggio insieme.
    Fabrizio
  • Inviato: mercoledì 27 giugno 2007 11.34
    A: annamaspero
    Buongiorno signora Anna,
    ci siamo incontrati alla presentazione del suo libro a Carpi, sono felice di averla incontrata e di aver avuto l’opportunità di condividere le sue belle parole alla sua presentazione; ho iniziato a leggere il suo libro, le prime impressioni sono positive, trovo la sua scrittura molto attenta e profonda, ogni parola ha la sua giusta collocazione, per questo leggo senza fretta, cercando di comprendere bene il significato di ogni frase; mi trasmette l’energia di chi riesce a vivere veramente il cammino e realizza il sogno di trasferirlo agli altri attraverso le parole, così da rendere la “strada” infinita, nella speranza di incontrarla nuovamente.
    a presto, Roberto (operatore turistico)
  • Inviato: mercoledì 20 giugno 2007 18.36
    A: annamaspero
    Oggetto: Fwd:A (Anna) come avventura
    (…) Sto leggendo il tuo libro. E’ bellissimo. Seguendo il consiglio di quel tuo amico, lo leggo in bagno, perchè non va letto tutto di seguito, ma un capitoletto la volta, assaporandolo e meditandoci sopra. Ho così dato una funzione nobile ad un’attività che ho sempre considerata fastidiosa perchè forzatamente interrompeva l’intensa operatività che (nel bene e nel male) mi caratterizza. A metà lettura mi sono fermato ed ho cominciato a rileggerlo, sottolineando i punti che mi avevano colpito.
    La seconda copia che avevo comprato la ho già regalata.
    Ne regalerò altre: regali mirati, solo a chi riterrò possa davvero apprezzarlo.
    Un abbraccio, Mario (viaggiatore)
  • Inviato: martedì 19 giugno 2007 16.23
    A: Anna Maspero
    Oggetto: ciao
    (…) PS:Ho cominciato a leggere il libro, quante verità… quella della B di bagaglio sono proprio io!!
    Un abbraccio e a presto, Anna (viaggiatrice)
  •  Inviato: 05 Jun 2007 14:16:51
    A: annamaspero
    Oggetto:
    Cara Anna, mi ha fatto davvero piacere conoscerti personalmente. Ho iniziato a leggere più seriamente il libro e devo farti i complimenti, davvero. E’ scritto molto bene, fluido, riflessivo, ma allo stesso tempo appassionante. (…)
    A presto, Lorenza (responsabile editoriale)
  • Dal Blog Maggio 26th  2007
    brava anna,
    Je vous félicite
    BRAVO!! Un travail remarquable!!
    best regards
    Dr Rached Trimèche http://www.cigv.com/
  • Inviato al blog AcomeAvventura 23 maggio 2007
    Cara Anna, passo da queste pagine e non posso non lasciare un saluto e i miei complimenti per il bellissimo “dizionario del viaggiatore” (posso chiamarlo così?) che ci hai regalato.
    La tua vita da turista “con la testa” emerge fortemente dalle pagine, coinvolgendomi e spingendomi a pensare all’idea del viaggiatore come a colui che non deve mai scordare di mettere in valigia la curiosità e la voglia di conoscere, uniti al rispetto per coloro che incontriamo per strada.
    A presto, Lauro
  • Inviato: martedì 15 maggio 2007 14.19
    A: Anna Maspero
    … “A come avventura” è un libro gradevolissimo, che si “assapora anche a piccoli bocconi”, un capitolo per volta, una storia di viaggio per volta, prima di
    addormentarsi e sognare la propria avventura. E’ capace, in un numero così contenuto di pagine, di dare un panorama esauriente di ciò che il turismo e il
    viaggiare oggi rappresentano e manifestano, dando spazio al lettore di sviluppare numerosi approfondimenti.
    Stefano (viaggiatore)
  • Inviato: lunedì 14 maggio 2007 8.00
    A:Anna Maspero
    Oggetto: a come avventura
    ciao anna
    ieri mattina mi sono letto 1/3 del tuo libro, mi piace; ottima l’idea che per altro ti permette di leggerlo anche saltando agli argomenti condivido ciò che dici. Spero incontrarti ancora e chissà sarebbe bello fare un viaggio guidato da te.
    buona giornata, elio (docente universitario)
  • Inviato: lunedì 16 aprile 2007 13.10
    A Anna Maspero
    Oggetto: richiesta permesso pubblicazione
    Cara Anna,
    dovendo fare un breve resoconto, per il nostro giornalino comunale, della serata trascorsa con “A come Avventura”, mi accorgo che sarebbe interessante ed esaustivo, più delle mie parole, riprendere alcuni stralci del tuo libro ( del quale peraltro mi complimento anche a nome di mia figlia Sara e degli amici e famigliari per le cui mani è già passato); in particolare pubblicherei per intero la tua prefazione. Puoi darmene il permesso? Altrimenti ….. posso fare citazioni lunghe, vista la bellezza del tuo pensiero e delle tue parole? Ciao
    Vittoria (Assessore)
  • Inviato: lunedì 9 aprile 2007 12.27
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re:
    Ciao Anna!
    Non sò ancora bene se ho “bevuto” io il libro o il libro ha “bevuto” me. Complimenti! Il tuo sforzo è stato ripagato ampiamente, anche se sforzo non è la parola giusta…Forse la tua voglia di comunicare agli altri esperienze che te hai vissuto, perciò non credo sia stato uno sforzo, ma una gioia tua!
    Le tue storie m’hanno messo addosso “rivoglia” di viaggiare. Non che sia scomparsa, è che mi sento mancare qualcosa, o forse vorrei avere sempre qualcosa in più…Ma più cosa..???…
    Del libro aspetto il continuo… Di sicuro hai altre storie da raccontare…
    Un forte abbraccio fab
    Ps:bellissima la dedica alla tua mamma! (viaggiatore)
  • Inviato: sabato 7 aprile 2007 12.27
    A: Anna Maspero
    Oggetto: RE:
    Ciao Anna,
    Bella la prefazione di Marco Aime, concordo in pieno sull’egocentrismo di alcuni libri di viaggio.
    Il tuo non ha certo questo tipo di impostazione per fortuna. :)
    Mi fa piacere che stai dedicando energie al tuo blog: è uno strumento di comunicazione potentissimo se usato bene!
    Davide (viaggiatore)
  • Inviato: martedì 10 aprile 2007 20.56
    A: anna Maspero
    Oggetto: Contatti dal tuo Sito
    Ciao Anna, ti ho conosciuta alla presentazione del tuo libro, al Cafè
    Letterario di Bologna. Vorrei farti i miei complimenti, sia per il bel libro
    che sto leggendo attentamente, che per la persona che mi pare aver capito tu
    sia.
    Grazie, Marghe (accompagnatrice Viaggi Avventura)
  • Inviato: lunedì 2 aprile 2007 13.13
    A: ‘Anna Maspero’
    … Sto parlando del tuo bellissimo libro “ A come avventura “! Quando giustamente orgogliosa mi leggevi le numerose mail a te inviate per complimentarsi del tuo piccolo capolavoro…ti dissi che un giorno ti sarebbe arrivata anche la mia…e oggi quel giorno è arrivato! Infatti nonostante abbia già finito da qualche tempo il tuo libro, e sebbene durante la lettura avessi voluto più volte venire da te per esprimerti personalmente le belle emozioni che il tuo libro è riuscito a suscitare in me….ho preferito mantenere nascosto tutto quanto per riservare un effetto sorpresa finale!
    Mi dispiace aver atteso tanto prima di potermi dedicare a pieno alla lettura…ma d’altronde per leggere un libro a cui si tiene bisogna essere tranquilli e disporre di tempo…non lo si potrebbe godere a pieno in mezzo agli stress e gli impegni della vita quotidiana ( se vogliamo un ‘ po’ il concetto del tuo slow travel… ), e quindi quale migliore occasione di una bella vacanza alle Maldive? Anche tu mi hai sempre detto che il tuo libro era sul viaggio e da viaggio ! E in effetti è proprio vero…pur essendo la mia una vacanza, e non un vero e proprio viaggio, il tuo libro letto in terra straniera è riuscito a farmi cogliere ed apprezzare tanti aspetti che altrimenti avrei di certo trascurato…il tuo libro mi ha fatto vivere e respirare luoghi ,che pur non avendo mai visto, mi sono apparsi chiaramente attraverso le tue parole nei loro colori e odori ; il tuo libro mi ha portata lontana con la mente, spaziando tra paesaggi e popoli per me così diversi e sconosciuti ; il tuo libro mi ha fatto riflettere su molti aspetti della vita; il tuo libro ha suscitato in me una benevola invidia per le esperienze di vita e per le terre attraverso le quali i tuoi viaggi ti hanno condotta; il tuo libro mi ha fatto venire voglia di viaggiare.
    Complimenti XXX (studente)
  • Inviato: lunedì 2 aprile 2007 0.43
    A: ‘Anna Maspero’
    Oggetto: R: da Anna-video
    … mi piace il tuo libro. Sono io che vorrei avere la tua tenacia e la tua determinazione…
    Andrea (scrittore)
  • A: annamaspero
    Oggetto: libro video
    (…) Ben scritto, problematico, aperto, critico, impegnato quanto basta.
    Marco (Accompagnatore viaggi Avventura)
  • Inviato: giovedì 15 marzo 2007 9.37
    A: Maspero Anna
    Oggetto: ringraziamento
    Cara Anna,
    con grande piacere ho ricevuto il tuo libro da comuni amici di Verona,ho letto solo alcune pagine e capisco perchè sei stata attirata ad entrare qui, visto le riflessioni profonde sul viaggio della vita che condivido…
    Spero di rincontrarti,
    un caro saluto,
    Maria Pia (Artista)
  • Inviato: giovedì 8 marzo 2007 16.07
    Oggetto: Che fai???
    Ciao, sono stefania e ci siamo conosciute alla presentazione del tuo libro all’angolo di Avventure.
    Ho letto il tuo libro e… accidenti.. mi chiedo che ci faccio ancora qui?
    Un abbraccio
    Stefania (Viaggiatrice)
  • Inviato: venerdì 2 marzo 2007 16.34
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re: Presentazione Libro A come Avventura
    approfitto x farti i complimenti x il libro che ho acquistato appena pubblicato, l’ho trovato molto “scorrevole” e contemporaneamente molto coinvolgente (cosa strana,è stato anche apprezzato anche dai miei figli 17 e 19 anni !) GRANDE
    un saluto
    valter (Accompagnatore viaggi Avventura)
  • Febbraio 19th, 2007 by Albegor :  http://blog.albegor.com/a-come-avventura-di-anna-maspero/it/
    A come Avventura, B come Bagaglio, C come Cibo, D come Donna.. e così via fino all’ultima lettera dell’alfabeto.
    Questa è l’originale impostazione del libro di Anna Maspero, viaggiatrice comasca che ha trasformato in parole le sue numerose avventure in giro per il mondo. E’ un libro che mi ha rapito per i numerosi spunti di riflessione sull’essenza stessa del viaggio, che della vita è la metafora, come dice Anna. L’ho letto in un periodo in cui stavo elaborando mentalmente i ricordi dell’intenso viaggio che ho fatto l’estate scorsa in Vespa per l’Italia, per cui mi è stato davvero utile. Ho conosciuto Anna alla presentazione del libro in biblioteca a Como in collaborazione con lo staff de Il Sole dato che i proventi sarebbero stati devoluti al progetto Fiori che Rinascono. Anna scrive che si viaggia “per fuggire dalla routine, ma anche per abitudine; per svago come per vivere esperienze ed emozioni nuove; per inseguire un sogno o per dimenticare un amore finito; per conoscere o per semplice desiderio di libertà; per la gioia di partire e per quella di tornare.”Beh, c’è stato tutto questo alla base del mio Vespatour in solitaria. Per Davide, buona strada!” ha scritto come dedica sulla mia copia del suo libro. Lo è stata e lo sarà ancora, grazie Anna!
    Davide (Viaggiatore)
  • Inviato: lunedì 12 febbraio 2007 23.16
    A: Anna Maspero
    Cara Anna,
    Il tuo libro, “A come avventura”. L’ ho letto quasi tutto in treno, recandomi a Tortona la domenica successiva, tra l’ andata ed il ritorno. Bello dare ad ogni lettera dell’ alfabeto un argomento itinerante esposto come in una rapsodia caratterizzata dall’ immediatezza, dalla singolarità, dall’ originalità delle esperienze . Ti prende per mano e ti accompagna in tutti gli angoli del pianeta… perchè questa è la bellezza del raccontare: quasi una realtà virtuale, dove tu partecipi, ti immedesimi e progetti. Hai saputo dire moltissime cose lasciando al lettore di spaziare come crede, come a lui piace… E’ davvero un arcano invito al viaggio
    (alla fine della lettura si vorrebbe andare da tutte le parti) e, come sempre, sei bravissima: stile velocizzato e leggero ma concetti “mirati” ed infallibili come una freccia degli Indios Huaorani… ma senza curaro!
    Un abbraccio grande grande.
    Bruna (VIAGGIATRICE)
  • Inviato: venerdì 26 gennaio 2007 12.36
    A: annamaspero
    Oggetto: Re:da anna
    Ciao Anna,
    sono stata contenta anche io di essere venuta, è stato un piacere, oltre che incontrarti, assistere alla proiezione davvero particolare e attraente, così come è un piacere leggere il tuo libro, lo sto leggendo in metropolitana (come già fatto con un altro libro) e l’effetto che sto avendo è che il percorso mi sembra si sia abbreviato, scendo sempre “al volo” all’ultimo secondo, una volta o l’altra credo che farò il giro al capolinea senza nemmeno accorgermene tanta è l’attrazione che prende in questa lettura , molto scorrevole e coinvolgente! Brava davvero. (detto senza retorica). Una curiosità, leggendo ho una sensazione strana, non mi sembra di leggere ma di ascoltare, sento la tua voce che racconta, la lettura ha il tuo timbro di voce con le tue cadenze e le tue pause. Hai reso evidente, e traspare molto, il tuo modo di essere.
    Ciao a presto Ar (VIAGGIATRICE)
  • Inviato: martedì 23 gennaio 2007 10.23
    A: ‘Anna Maspero’
    Oggetto: R: presentazione A come Avventura
    Cara Anna, ho ricevuto il programma relativo al tuo libro. Grazie e complimenti. Sono sicuro che incontrerà un notevole successo tra coloro che viaggiano al di fuori dagli schemi tradizionali.
    Ciao Alfredo C. (ESPLORATORE)
  • Inviato: mercoledì 17 gennaio 2007 13.22
    A: annamaspero@gmail.com
    Oggetto: Ciao
    (…) Ho letto con gioia il tuo libro, e poi l’ho messo al posto della bibbia sul comodino. A volte ne rileggo dei passaggi, mi fa sognare.
    Federica (VIAGGIATRICE)
  • Inviato: martedì 16 gennaio 2007 4.20
    A: annamaspero
    Oggetto: in patagonia…
    Cara Anna,
    sono già in Patagonia. Mi muovo nella parte centrale ( quella che non ho fatto nel lungo viaggio dello scorso anno) per poi imbarcarmi il 28 gennaio per l’Antartide. Tornerò in Italia a fine Febbraio. (…) Sento molto vicine le tue emozioni e il tuo modo di pensare. Sopratutto mi piace come scrivi e quello che scrivi.
    Un abbraccio, Tito (SCRITTORE)
  • Inviato: giovedì 28 dicembre 2006 20.32
    A: ‘Anna Maspero’
    Oggetto: R
    Ciao Anna
    (…) A proposito di libri adesso sono al tuo, sono arrivata alla M e l’ho iniziato poche ore fa. Mi piace molto, lo trovo scorrevolissimo… a volte sono d’accordo a volte meno ma è scritto proprio bene, una curiosità, ma i racconti di viaggio li scrivi mentre sei in viaggio appunto o li hai recuperati nella memoria quando hai deciso di scrivere il libro?
    Ciao a presto, Dima (VIAGGIATRICE)
  • Inviato: sabato 23 dicembre 2006 7.15
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re: un saluto e un augurio
    Cara Anna, innanzitutto vivissimi complimenti per il tuo nuovo libro. Purtroppo non ho ancora avuto il tempo per leggerlo, ma oggi ne hanno fatto una bella presentazione su RAI 2, nella trasmissione sui viaggi che segue il TG delle 13. Ne hanno parlato molto bene, mostrando anche a lungo la bella copertina. Bel colpo! Brava. Spero di poterti fare a voce tutte le più appropriate e lusinghiere considerazioni dopo la lettura.
    Antonio A. (GIORNALISTA)
  • Inviato: venerdì 22 dicembre 2006 10.18
    A: annamaspero@gmail.com
    Oggetto: Complimenti e auguri
    Cara Anna,
    sono  il collaboratore di Andreina alla realizzazione delle iniziative dell’angolo dell’avventura a Crema. Ho letto il tuo libro “A come avventura” e ne sono rimasto entusiasta. L’ho trovato molto interessante, scritto con stile ed eleganza: un bellissimo libro di viaggio scritto da  Una viaggiatrice che trasmette passione e curiosità verso un turismo intelligente.
    ciao,Lauro (VIAGGIATORE)
  • Inviato: giovedì 21 dicembre 2006 20.49
    A: Maspero Anna
    Oggetto: A come Avventura
    Ciao carissima,
    ho finito di leggere il tuo bellissimo libro, l’ho trovato coinvolgente e stimolante infatti mentre lo leggevo ho cambiato 3-4 volte la destinazione del mio prossimo viaggio !!
    Hai fatto un bel lavoro e penso anche che sei sempre riuscita ad esprimere le tue considerazioni ed impressioni con chiarezza ma anche con molto equilibrio.
    Insomma Anna grazie, complimenti e …. non fermarti mai !!
    Ciao, Peppino (VIAGGIATORE)
    Inviato: lunedì 18 dicembre 2006 19.22
  • A: Anna Maspero
    Oggetto: RE:
    Ho finito di leggere il tuo libro. Molto bello, mi serviva proprio per quello che scriverò sul mio viaggio in Vespa di quest’estate. :)
    A presto, Davide (VIAGGIATORE)
  • Inviato: domenica 17 dicembre 2006 21.16
    A: Anna Maspero
    Oggetto: R: A come Avventura e come… Auguri!
    Cara Anna, ho appena finito di leggere il tuo libro, che mi ha fatto compagnia in una bella e lunga vacanza a Parigi. Ti è arrivato il mio messaggio telepatico? Te l’ho inviato dal Museo d’Orsay, piazzata davanti all’orologione, guardando i tetti della città, proprio come in una delle belle foto del libro. Comunque era un bel “grazie”, per quello che hai scritto. Tantissimi Auguri e, per favore: scrivi ancora!!! Non mi accontento più dei tuoi interventi sul Forum! Ciao, Angela. (ACCOMPAGNATRICE VIAGGI AVVENTURA)
  • Inviato: domenica 17 dicembre 2006 18.59
    A: annamaspero@gmail.com
    Oggetto: Re
    Ciao Anna! Ho letto alcune parti del tuo libro, lo finirò poi durante le vacanze natalizie. E’ interessantissimo e molto piacevole da leggere! Complimenti davvero! Mi hai fatto venire voglia di partire subito per un viaggio!!!!!! Un giorno o l’altro ti seguirò in uno dei tuoi viaggi!
    Ale (FOTOGRAFO)
  • Inviato: venerdì 15 dicembre 2006 13.21
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re: Recensione libro A come Avventura e intervista
    Gentile Signora Anna,
    ho terminato di leggere il suo lavoro che trovo veramente ben fatto e colmo di sensazioni personali e positive. In particolare, trovo molto interessante il modo in cui ha imbastito lo schema del testo. Anche le sue considerazioni sono incisive e degne di nota. Complimenti.
    a presto
    Francesco G. (GIORNALISTA)
  • Inviato: sabato 16 dicembre 2006 17.16
    A: annamaspero@gmail.com
    Oggetto: da cosetta
    ciao anna,
    (…) il tuo ultimo libro è davvero molto bello e mi piace moltissimo il tuo stile
    narrativo.
    Cosetta (VIAGGIATRICE)
  • Inviato: giovedì 7 dicembre 2006 10.35
    A: ‘Anna Maspero’
    Oggetto: R: notizie
    ciao anna (…)
    paola (GIORNALISTA)
    ps. a me il libro è piaciuto moltissimo
  • Inviato: mercoledì 6 dicembre 2006 14.33
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re: A come … Avventura
    Cara Anna,
    mi ha fatto molto piacere avere tue notizie e sono curiosissima di leggere il tuo libro. Già l’introduzione mi sembra in assoluta sintonia con tutto quello che mi sento dentro rispetto al mondo, al viaggiare e al senso della vita.
    Patrizia (RESPONSABILE SETTORE TURISMO)
  • Inviato: mercoledì 6 dicembre 2006 14.05
    A: ‘Anna Maspero’
    Oggetto: R: A come … Avventura
    … vogliamo che arrivi e venga letto il tuo bel libro!!!
    C’è dietro tanto lavoro e un bellissimo progetto!!!
    A presto, Alessandra (COLLABORATRICE EDITORIALE)
  • Inviato: sabato 2 dicembre 2006 21.54
    A: annamaspero
    Ciao Anna, ho visto le recensioni, tutti ti fanno un sacco di complimenti e sono proprio contento di aver deciso di pubblicare il tuo libro.
    Fabio (EDITORE)
  • Inviato: sabato 2 dicembre 2006 16.26
    A: Anna Maspero
    Oggetto: RE:
    Complimenti Anna! Sono arrivato alla lettera G e devo dirti che alcuni passi mi hanno davvero emozionato.
    A presto, Davide (VIAGGIATORE)
  • Inviato: giovedì 30 novembre 2006 15.30
    A: Anna Maspero
    Oggetto: R: proiezione e libro – Anna Maspero
    Ciao Anna,
    … il libro è davvero bello. Complimenti. L’ho divorato in pochi giorni come fosse un giallo! Credo tu sia riuscita a trovare la chiave giusta per parlare del viaggio come dimensione della vita con tutte le sfumature che essa comporta: ironica, triste, didascalica, profonda, tragica e divertente. Mi sono segnata qualche frase da tenere fra i miei appunti e qualche posto dove un giorno spero di poter andare….
    Un grosso in bocca al lupo per il successo che meriti
    Katia (GIORNALISTA)
  • Inviato: lunedì 27 novembre 2006 8.32
    A: annamaspero@gmail.com
    Oggetto: saluti
    Cara Anna (A come Avventura!), è stato un enorme piacere conoscerti e leggere il tuo libro (l’ho quasi terminato)! Direi che con il tuo prossimo viaggio avrai un bagaglio in più… La sottoscritta!!! Ma quante cose hai visto… Quanto hai viaggiato… Quanto hai “fotografato” con la parola toccando le corde del mio animo!!!
    Spero veramente di poterti rincontrare. E’ difficile che io mi faccia sfuggire una persona speciale come te!
    Paola (ASSESSORE ALLA CULTURA)
  • Inviato: domenica 26 novembre 2006 15.28
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re:
    Come ci si sente a dividere una pagina da protagonista con Lawrence Osborne?
    p.s. Ho chiesto la stessa cosa a lui nei tuoi confronti, ma non mi ha ancora risposto.
    Complimenti
    Fabio e Marta (LA STRADA LIBRERIA)
  • Inviato: lunedì 13 novembre 2006 11.41
    A: annamaspero
    Oggetto: ringraziamenti e altro….
    Ciao!!! Anna, ho acquistato il tuo libro a Cantù e ho cominciato a leggerne qualche
    pagina, trovo davvero interessantissima e molto personale l’impostazione che
    gli hai dato, le lettere dell’alfabeto che diventano parole e quindi riflessioni e racconti di viaggi vissuti.
    Un caro saluto….
    Lau (VIAGGIATRICE)
  • Inviato: lunedì 13 novembre 2006 20.52
    A: annamaspero
    Oggetto: ho letto il suo libro
    Cara Anna,
    ho letto con molto interesse il suo libro e la guida sulla Bolivia. Davvero bello. Ho compiuto anch’io un lungo viaggio in america latina ( in verità dalla Patagonia all’Alaska ) ma la Bolivia mi è rimasta proprio dentro. Ho scritto un libro che vorrei inviarle. Per lo più un diario di viaggio e un dialogo molto difficile con me stesso. Grazie e cordiali saluti.
    Tito SCRITTORE)
  • Inviato: venerdì 3 novembre 2006 10.17
    A: ANNA MASPERO
    Oggetto: Tuo libro
    Buongiorno Anna!
    Mi avventuro ogni giorno di più fra le righe della tua fatica letteraria e sento l’impellente necessità di congratularmi con te per la delicatezza, la profondità, l’approccio accativante alle varie culture che sai magistralmente ritrasmettere al lettore. Rimango impressionato ed affascinato pari tempo dal tuo entusiasmo di domina viatrix (è così il femminile di viator?). Ne hai viste di cose, persone, paesi, usi, costumi, profumi e gusti, cieli, montagne, deserti, fiumi, laghi, mari. Che straripamento di cuore…
    Brava, anzi bravissima!
    Mario (SCRITTORE)
  • Inviato: lunedì 30 ottobre 2006 20.42
    A: annamaspero@gmail.com
    Thanks for a wonderful evening and an even more wonderful book.
    Love Dena (INSEGNANTE)
  • Inviato: venerdì 27 ottobre 2006 15.30
    A: ‘Anna Maspero’
    Oggetto: news
    ciao anna, complimenti, ho iniziato il libro che hai dato a marco, bellissimo!
    ciao paola (GIORNALISTA)
  • Inviato: giovedì 26 ottobre 2006 13.30
    A: Anna Maspero
    Oggetto: Re: incontro con Tony Wheeler
    Grazie Anna,
    sto leggendo il tuo libro e lo trovo davvero bello e piacevole
    un abbraccio carla (RESPONSABILE EDITORIALE)
  • Inviato: lunedì 23 ottobre 2006 18.20
    A: Anna Maspero;
    Oggetto: R:
    …un abbraccio e complimenti per il libro. Non è un saggio ….le emozioni si sentono forti e vive.
    olivia (ASSOCIAZIONE ONLUS)

 

 

 

 

Facebook IconYouTube IconTwitter IconGoogle +Google +Google +Google +Google +Google +Google +