I miei Libri News

Quando partiamo?

Scritto da il 29/03/2008

Volevo ringraziare le donne di Livorno (e anche il solo uomo….) che sono intervenute all’incontro di ieri di presentazione di “A come Avventura”.

Livorno, Centro Donne

Confesso che mi era un po’ pesato scendere fino a Livorno. L’orario, il pomeriggio del venerdì, non mi era sembrato fra i più adatti a un’incontro, poi ho anche saputo che la sala non era attrezzata e avrei dovuto pensare io a casse, mixer, ecc., oltre che ai soliti problemi PC-Videoproiettore con cui ingaggio la  mia quotidiana battaglia (ogni volta per “incontrarsi e dialogare” i due scelgono una strada diversa… lasciandomi sempre  fino all’ultimo nell’incertezza che tutto funzioni).

Ma l’impegno era stato preso e Lucilla, che aveva tenuto i contatti con me (ero stata “raccomandata” dalle tre intraprendenti donne della Libreria Marcopolo di Venezia, dove ho avuto occasione di presentare  i miei libri), mi aveva dato l’impressione di una donna un po’ speciale. E così si è rivelata, materna con i suoi studenti, capace di scelte coraggiose e con un sogno nel cassetto… un viaggio in India. La sera abbiamo chiacchierato a lungo, davanti a un ottimo caciucco, e vorrei dirle che non solo i viaggi fatti, ma anche quelli solo sognati sono importanti. E di non smettere mai di sognare.

Non eravamo in molte nella Sala del Centro Donne, una trentina direi, a causa, sembra, anche di un’altra manifestazione di donne concomitante (toste ste’ livornesi…), ma l’atmosfera era ‘giusta’. Tante domande e soprattutto… donne curiose, attente…  E’ stato bello sentire, appena si sono riaccese le luci, una voce esclamare: “Quando partiamo?” e un’altra aggiungere:  “Adesso però non ti perdere, torna…”.

C’eravamo. C’eravate. Grazie. Grazie a tutte e soprattutto a Maria Giovanna, la responsabile del centro e a Lucilla, “l’ottimo ‘comitato accoglienza”.

A.M.

PS: il caciucco era mitico… non l’ho fotografato, ma questo era quel che vedevo dalla finestra il mattino…

dalle finestra della mia camera…

TAGS
RELATED POSTS
3 Comments
  1. Rispondi

    Lucilla

    30/03/2008

    Ieri ho passato una giornata davvero bella insieme a te:l’INCONTRO AL CENTRO DONNA mi ha fatto vivere un pomeriggio incantato,viaggiando da ferma sulla scia delle tue immagini e delle tue parole;poi c’è stata la cena insieme e parlare più da vicino di noi è stato altrettanto bello per me.Spero di riascoltarti e rivederti presto e che tu abbia la possibilità di trasmettere il tuo amore per il mondo eper le culture che lo popolano a tantissime persone,con quella calda passione con cui lo hai trasmesso a me.
    Un abbraccio, Lucilla

  2. Rispondi

    Letizia del Bubba

    30/03/2008

    cara Anna, ieri non sono potuta venire a sentirti al Centro donna a Livorno, dove anch’io faccio attività con un’altra associazione di donne che si chiama Evelina De Magistris (abbiamo anche il sito) perchè presentavamo un nostro libro “Le madri dell’architettura”, proprio alle 16,30. Mi è dispiaciuto molto. Spero di poterti sentire in un’altra occasione

  3. Anna Maspero
    Rispondi

    Anna Maspero

    31/03/2008

    Grazie Letizia per il tuo messaggio qui sopra. Attivissime le donne di Livorno! Però un po’ assurdo che in una realtà relativamente piccola si organizzino due iniziative similari, sempre rivolte a donne, nello stesso giorno e alla stessa ora pomeridiana, tra l’altro un po’ insolita. Immagino si tratti di una sovrapposizione per disattenzione (e spero non di una rivalità fra gruppi), anche se il calendario del ciclo cui sono stata invitata era pubblico da mesi. Peccato, perché alla fine la cosa va a discapito di entrambi gli incontri e in fondo anche gli invitati ci possono rimanere un po’ così, soprattutto se vengono da lontano…
    Ciao, Anna

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI