Il Senso del Viaggio

Un libro per viaggiare in terre lontane

Scritto da il 20/12/2015

Il viaggio è un’azione a cui sono necessarie le parole. Senza racconto non esiste viaggio, non esiste il viaggiare (Gian Luca Favetto)

In questi giorni sto lavorando al prossimo viaggio a Cuba e rileggendo pagine di “Papa” Hemingway e contemporaneamente ho terminato di scrivere per una rivista la recensione di un un magnifico libro fotografico, Macondo, di Fausto Giaccone, che riprende i luoghi di Cent’anni di Solitudine di “Gabo” Garcìa Marquez. Riflettendo così sulle cose che più amo: viaggi e casa, lettura e scrittura, ha preso forma un’idea che in fondo è lo sbocco naturale delle mie scelte e delle mie passioni. Adesso è solo un seme e ci vorrà un poco di tempo perché dia frutti, ma è bello sognare e fare progetti 🙂

Anna

P.S.:  Grazie Papa, grazie Gabo.

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI