News

Arrivederci a giugno!

Scritto da il 12/05/2008

La nostra piccola grande stagione di Viaggio intorno al Viaggio a Cantù si avvia alla conclusione.

Pino Lovo Cina   Patrizia Broggi Mostra Tibet

Anche venerdì scorso il consueto numerosissimo pubblico ha accolto la prima di Pino Lovo dal titolo “La Cina fra passato e futuro”. Un video dove alla professionalità nella gestione delle immagini e del mezzo tecnico, si associano una sensibilità e un approfondimento rari e preziosi. Se poi si pensa che Pino Lovo, Presidente di Albatros Cantù, di lavoro fa il medico e quindi dedica alle sue passioni, il viaggio e la fotografia, solo il tempo libero e le ferie, stupisce ancora di più come riesca, anno dopo anno, a superare se stesso e a regalarci spaccati di mondo che nulla hanno da invidiare a produzioni televisive, fatte con ben altro dispendio di tempi, mezzi e risorse.

Poi il sabato seguente c’è stata alla Cooperativa libraria La Strada la toccante presentazione del Tibet e del lavoro di cooperazione di Ecohimal, una delle pochissime associazioni che opera nel territorio tibetano, da parte della sua vicepresidente, Patrizia Broggi. Traspariva dal racconto non solo la profonda conoscenza del Paese, ma soprattutto il grande amore per quella terra e la sua gente e purtroppo anche l’angoscia per quel che sta succedendo in questi mesi e per i tanti amici di cui non ha più notizie, visto che nulla trapelala dai confini chiusi. Vi segnalo a questo proposito che è stato deciso di prorogare l’apertura della bellissima mostra di Patrizia sui volti delle donne tibetane , che rimarrà in esposizione alla libreria La Strada fino a sabato 31 maggio.

L’ultimo appuntamento della stagione alla Tibaldi sarà dedicato alle proiezioni di soci e amici venerdì 13 giugno (Coastarica, Dancalia, Tibet, Norvegia, India…) e il sabato 14 all’incontro alla libreria La Strada con il fotografo Stefano Pensottiche presenterà il suoi libro fotografico “Tibet, viaggiatori nell’oriente ignoto” (con testi di Marco Vasta) e inaugurerà la sua mostra sul Tibet Orientale (attualmente esposta al Festival Internazionale di Fotografia di Reggio Emilia).

Insomma, i nostri viaggiatori crescono e diventano davvero bravi … a tutti un meritato applauso!
Arrivederci a giugno!

A.M.

TAGS
RELATED POSTS
8 Comments
  1. Rispondi

    STEFANO

    14/05/2008

    a proposito di Maya di Giulio, mi puoi dare suoi contatti?
    Potrei includerla nella mia proposta di workshop con i carnets

    ciao stefano

  2. Rispondi

    Pino

    14/05/2008

    Cara Anna,
    ti ringrazio per il tuo apprezzamento, come sai ricambio la tua stima e il tuo affetto. Tu racconti con le parole, io con le immagini, ma entrambi siamo spinti dalla stessa curiosità per il mondo che ci circonda. Viaggiare per me è sinonimo d’imparare e capire qualcosa d’altre realtà, confrontarmi con altri valori e punti di vista, quella diversità che è un patrimonio dell’umanità.
    Un abbraccio
    Pino Lovo

  3. Rispondi

    Maya

    15/05/2008

    Cara Anna,
    la serata di venerdi scorso a Cantu’ è stata molto interessante, il nostro amico Pino è davvero un grande professionista e ci regala ogni volta nuovi sorprendenti punti di vista di un paese, in questo caso della Cina. Riesce sempre a mostrarci, con immagini affascinanti, realtà che potrebbero a volte essere trascurate da un comune viaggiatore. Non era facile contenere in un video la Cina senza cadere nella banalità!Un grazie a Pino e un particolare grazie a te che ti spendi sempre con generosità per dare a tutti noi la possibilità di godere di simili serate!
    Maya

  4. Rispondi

    Dima

    15/05/2008

    venerdi sera è stato davvero bello. Anche in passato ho sempre apprezzato la professionalità di Pino, ma per quanto mi riguarda questo film è stato qualcosa di speciale.
    Molto bella e raffinata la scelta grafica iniziale, un’interpretazione originale e curata della realtà del paese e un approfondimento culturale non comune.
    Non solo è stata una piacevole visione, e questo succede spesso, ma credo di aver davvero imparato qualcosa. Grazie

  5. Rispondi

    Rosi

    15/05/2008

    A proposito della proiezione video di Pino Lovo, a lui e a chi ha condiviso con lui il percorso di progetto e realizzazione di questo suo bellissimo lavoro, vorrei esprimere la mia ammirazione e dire semplicemente grazie.
    Grazie per la sensibilità e l’attenzione con la quale ha scovato aspetti inediti, ma significativi della complessa realtà cinese e li ha offerti a noi, come spunti di riflessione ma anche come il piacere di godere di un ottimo spettacolo.
    Grazie
    Rosi

  6. Rispondi

    Patrizia

    17/05/2008

    Cara Anna, esporre i miei ritratti delle donne tibetane e soprattutto raccontare del Tibet attraverso la mia personale esperienza è stata una stupenda opportunità. Vorrei ringraziare te, gli altri organizzatori, e le persone presenti sabato 11 maggio che con la loro attenzione hanno una volta di più dimostrato che il desiderio di conoscere, capire, scambiare opinioni è vivo più che mai.
    Tashi delek.
    Patrizia

  7. Rispondi

    maya

    19/05/2008

    Ciao Stefano,
    la mia mail è mayadigiulio@tiscali.it .Volevo avvisarti che nel marzo scorso ho tenuto il 1° stage italiano di Carnet di Viaggio a Marrakech.Un soggiorno di 1 settimana dedicato al disegno, all’acquerello e a tante tecniche decorative per creare un proprio diario di viaggio.Riproporrò questa esperienza per ottobre! Sono disponibile per workshop su questo argomento, spero di collaborare presto con te! E già che ci sono ti faccio i complimenti per il tuo bellissimo libro!
    Maya

  8. Rispondi

    Lorenzo

    28/05/2008

    complimenti per le iniziative
    lorenzo

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI