Amor America News

Capodanno in Costarica

Scritto da il 14/10/2013

AraE’ già tempo di pensare al Natale. Naturalmente non mi riferisco ai regali… O forse sì: sto pensando a uno dei regali più “intelligenti” che possiamo farci, un VIAGGIO! Dove? In COSTARICA per esempio. Il periodo è ottimo (certo, è alta stagione, ma per molti non c’è alternativa), il viaggio è targato KEL12, con tutte le garanzie che ne derivano e inaugura una nuova linea (in cui personalmente credo molto). E’ la formula di viaggio “ON THE ROAD” a un costo più accessibile, con alberghi di buon livello pur senza la ricerca del massimo comfort, sempre con il supporto di guide locali e la presenza di un assistente KEL12 dall’Italia (in questo caso la sottoscritta) che sarà il “regista” dell’intero viaggio. Quindi non un “pacchetto tutto incluso”, ma un viaggio di gruppo più flessibile per lasciare spazio al caso e alle cose perché accadano, per godere di maggiori spazi di autonomia e un contatto più diretto con la realtà locale. L’importante è trovare il giusto compromesso fra le diverse esigenze e cercare sempre di garantirsi, uno standard di servizi che permetta di affrontare il viaggio in sicurezza e con piacere.

La destinazione? Non è un caso che la terra in cui sbarcò Colombo fu chiamata “Rica”… con 615 specie ogni 10.000 kmq di territorio il Costa Rica è al primo posto nella classifica della biodiversità. Un viaggio in Costarica è una full immersion nella natura: l’immenso Parco del Corcovado, il Parco del Tortuguero, i vulcani, le foreste tropicali, l’isola di Caño… spiagge bianchissime, mare cristallino e tanti ambienti diversi.

FarfallaIo nelle prossime settimane sarò in viaggio e “unplugged”, o meglio, raggiungibile via mail, ma potete  scaricare il programma del viaggio in Costarica a questo link.  Il consiglio è: se siete interessati, non indugiate troppo…

Allora… “pura vida” a tutti voi ( è il saluto dei “ticos“, gli abitanti del Costarica, un’espressione che sintetizza lo spirito del Paese: gioia, bellezza e gentilezza).

Anna

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI