Casa, amici e universi

Correva l’anno…

Scritto da il 01/01/2009

Mi scrive Claudio Testa: “… correva l’anno … finirono le guerre e non se ne iniziarono di nuove… scomparve l’idea di nazione e tutte le genti finalmente poterono spostarsi liberamente senza conoscere frontiere… nessuno venne più definito clandestino… i prodotti del sud del mondo vennero commercializzati alla pari con quelli del nord… Israele si ricordò della violenza subita dal popolo ebraico e riscrisse la costituzione ripudiando ogni forma di guerra e violenza… le organizzazioni integraliste religiose non trovarono più gente disposta a farsi saltare in aria… nacque un solo stato con due popoli rispettosi l’uno dell’altro … le imprese smisero di inquinare, l’ambiente fu considerato più importante del denaro, scomparve la speculazione finanziaria… Tante cose accaddero in quell’anno… era il 2009? Io lo spero.”

Accendo il PC, mi collego al sito dell’ANSA, aggiornamenti ore 11.10 sulla striscia di Gaza: “Fino ad ora si contano quasi 400 morti; più di 1.700 feriti”. Vorre il primo dell’anno essere ottimista, we have a dream…, ci provo, buon anno al mondo.

A.M.

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI