Casa, amici e universi

Grazie Tilahun

Scritto da il 05/08/2012

Da: Tilahun Abebaw Inviato: venerdì 3 agosto 2007 12.47
A: anna maspero
Oggetto: thank you very muchaddis-ababa-university.jpg

My dearest Anna  Maspero
I thank you and your group very much by the name of God.
I hope it makes you glad to see the fruit.
As I told you I graduate in business administration and Information System.
Please have a look at the certificate and write to me what you feel about.
your Ethiopian Son
Tilahun

 anna-e-tilahun.jpg

Il piccolo grande uomo che nel 2002 con il mio gruppo Etiopia Storica avevo incontrato a Lalibela e che ci aveva accompagnato l’anno seguente alla scoperta del sud dell’Etiopia, si è laureato  grazie al suo impegno e al supporto di chi ha creduto in lui. Mi è arrivata questa sua mail e una sua telefonata felice. Grazie Tilahun per avere con il tuo impegno ripagato la nostra fiducia. Adesso sei un uomo, cerca di dare una mano al tuo paese e se, come sognavi, vorrai lavorare a contattro con i turisti, insegnaci a capire e ad amare la tua bellissima terra. Buona strada Tilahun.
Anna

 
Da “A come Avventura
Molti dei paesi che ho visitato hanno nei miei ricordi il volto delle persone che mi hanno accompagnato alla loro scoperta. Srikant, con la sua profonda cultura brahmanica e i suoi racconti, la sua grande attenzione e gentilezza, era riuscito ad aprirmi le porte dell’India intera. In Laos, Somlit, l’esile e gentile insegnante di lingue che è stato la nostra guida preziosa nelle aree tribali. In Pakistan, Taj, il ragazzo kalash pieno di interrogativi e curiosità e Murad, il giovane hunzakut da noi soprannominato “Forrest” per l’incredibile somiglianza con Tom Hanks (gli occhi verdi erano una gradita variante), che ci ha aperto le porte del suo meraviglioso paese. In Etiopia, Tilahun, giovane ahmara che non si era mai mosso da Lalibela e aveva imparato l’inglese da solo leggendo il dizionario: con il mio gruppo ha visto per la prima volta un lago, ha conosciuto il suo paese e ha realizzato il sogno di poter studiare e laurearsi. Ben, la guida marocchina che mi ha accompagnato nel deserto: colto e piacevolissimo conversatore, capace di coniugare devozione e liberalismo e di mostrarmi l’Islam sotto una luce nuova. Sull’altopiano boliviano, Rafael, mi amigo de l’alma, prodigo di racconti e suggerimenti. Nella remota regione di Homborì in Mali, Moussa, alpinista e poeta che ci ha fatto da guida per il trekking: tutti lo chiamano Giovanni Pascoli per il suo italiano perfetto e un poco antiquato, appreso da autodidatta leggendo i nostri scrittori dell’Ottocento. Partendo gli ho lasciato la mia amata t-shirt con stampato l’Infinito di Leopardi: era troppo adatta a quel ragazzo trentenne che al di là delle sue magnifiche montagne immagina e sogna il grande mondo e con tanta passione ne studia le lingue per poterlo in qualche modo avvicinare.
Sfogliando quest’album di volti, non posso che fare mie le parole dello scrittore Pino Cacucci quando sostiene che sono sempre gl’incontri con chi vive altrove a renderci la profondità, il clima e i sapori dei luoghi e che da un viaggio si torna «con il ricordo di qualcuno più che di qualcosa».

gruppo-etiopia.jpg 

TAGS
RELATED POSTS
3 Comments
  1. Rispondi

    Tilahun

    20/11/2007

    My dear Anna
    How are you? I am sorry; it is such along time to
    write for you.
    How is your health? I do hope that everything is well
    with you .
    Are you home or traveling to other country?
    Here I start working as a Tour Guide in Lalibela.
    Cordially yours,Tilahun

  2. Rispondi

    Tilahun

    31/05/2008

    my dear Anna
    Today i am very happy knowing about your health and your well being.
    now i am working as atour guide and it is so good.
    How is life is going on? I am delight full by your reply,and thank you very
    much.
    All my families have sent there love & greeting to you.
    God bless you! Tilahun

  3. Rispondi

    Tilahun

    07/08/2008

    My Dear anna
    Here is my sunniest and cordial greeting .How are you?
    I do hope that this massage reaches you well in good health and peace.
    My dear Anna it is such a long time to me to write for you although it is my always thought. (…)
    Here as you know I am working as tour guide in Lalibela and it is so nice.
    I am praying to hear the good news from you, Please write soon.
    Tilahun (tilahun_abe@yahoo.com)

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI