Interviste

Radio Capodistria-2010: Guide di viaggio

Scritto da il 05/12/2010

La guida è un semplice strumento, dovrebbe fornire una chiave per aprire la porta. Deve essere un buon compagno di viaggio, stimolante, divertente, interessante e su cui poter sempre contare.
Negli anni settanta, a vent’anni, si partiva senza guide e senza cartine, con pochi soldi in tasca, in autostop o su vecchie R4, armati di zaino e sacco a pelo, senza sapere esattamente dove si era diretti e quando si tornava… Oggi potremmo seguire l’ironico invito di Tony Wheeler: “Get ready, get packed, get lost!”: mettiamo la guida in borsa, affidandoci poi all’istinto e abbandonandoci alle suggestioni dei luoghi e degl’incontri. In fondo, anche Cristoforo Colombo era uno che si era perso…

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI