Casa, amici e universi

Namasté, India

Scritto da il 19/03/2010

 

Anna-Amritsar-Tempio-d'oro Arti

Namastè India. Ricomincio da me. O almeno ci provo.

TAGS
RELATED POSTS
3 Comments
  1. Rispondi

    Enrico

    23/03/2010

    Enrico Rossini Anche perchè…valla a trovare un’altra cosa solida e vera da cui ricominciare…….

  2. Rispondi

    Sandro

    23/03/2010

    Sei stata a Amristar, stupendo… vero? E poi dove in India?

  3. Anna Maspero
    Rispondi

    A.M.

    24/03/2010

    messaggio ricevuto… vero Enrico, si riparte sempre da lì…
    Il tempio d’oro è stato il momento più bello del mio viaggio in India (oltre a una settimana di semplice e vero relax al sud). Delusa, delusissima invece del Kumbh Mela, ma dovevo toccare con mano… Credo che in India sia meglio cercare festività minori ma più fruibili non come semplici spettatori tenuti a distanza. Gli altri spunti sono stati soprattutto occasioni colte lungo la strada. La macchina fotografica in questi casi è stata uno strumento per avvicinarci a realtà di un’India non ancora global che si muove a bassa velocità. Ma gli spostamenti molto lunghi hanno pesato negativamente nell’economia del viaggio. Insomma, ho già voglia di tornarci, ma con più calma…

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI