News

PolarisPhotoContest

Scritto da il 28/07/2009

polarisphotocontest

Vi trasmetto il Comuncato stampa del PolarisPhotoContest. Trovate tutti i dettagli sul sito dedicato. Per richiedere cartoline per la diffusione potete inviarmi una mail all’indirizzo ufficiostampa@polaris-ed.com. E se  usate Facebook c’è un folto gruppo di supporters!!

La Casa Editrice Polaris – specializzata in Guide Turistiche d’Autore e pubblicazioni di viaggio e fotografiche – si è da sempre caratterizzata non solo per i contenuti di qualità ma anche per la grande attenzione prestata alla grafica e alle immagini. Lo sguardo sul mondo dei suoi autori e dei suoi fotografi accompagna da tempo tanti viaggiatori lungo itinerari classici e rotte poco battute. Proprio da questo amore per il viaggio coniugato con la passione per quello straordinario strumento che è la fotografia, nasce il primo Polaris Photo Contest. Perché i suoi viaggiatori possano restituire il LORO sguardo sul mondo, quello sguardo che è ciò che oggi fa la differenza fra chi parte per una semplice vacanza e chi invece per un viaggio.

Si tratta di un concorso fotografico online dal duplice tema:

Wildlife Shots : quelle foto dove protagonista è la natura in tutti i suoi aspetti (sono ammesse solo foto a colori).

Terre e popoli in viaggio: quelle foto in cui protagonista è l’Uomo nel suo ambiente, le popolazioni e le etnie (ammesse foto sia in bianco e nero che a colori).

Si tratta di un concorso internazionale aperto a professionisti e amatori con una prestigiosa giuria di esperti selezionata dal Presidente, il fotografo Edoardo Agresti. Fra gli esclusivi premi in palio vi sono: un soggiorno in Africa per due, un volo intercontinentale per due, un workshop fotografico Nikon School con Edoardo Agresti, un corpo macchina Nikon D90 e molto altro ancora. Partecipare è semplice, basta collegarsi al sito, registrarsi e inviare entro il 30 settembre 2009, sempre via internet, quattro immagini al massimo per ciascuna categoria. Ma soprattutto bisogna partire, viaggiare attraverso luoghi e culture, guardare oltre l’orizzonte abituale e le apparenze per raccontare attraverso la magia della fotografia il mondo e chi lo abita. Bisogna saper usare la tecnica ma lasciando spazio a emozione e immaginazione, per cogliere nell’attimo di uno scatto l’essenziale di un volto, di un gesto, di un panorama, di un’atmosfera. Bisogna saper ritagliare nel tempo e nello spazio un’immagine che buchi la superficie del soggetto e colga quel dettaglio, quella sfumatura capaci di restituirne l’anima nascosta. Solo così la macchina fotografica da diaframma che si frappone fra noi e il mondo può diventare un grimaldello per penetrare la realtà.

Giuria

Presidente di giuria: Edoardo Agresti Fotografo reportagista, direttore editoriale Guide Polaris, co-responsabile della Nikon School Travel, partner Nikon Professional Service. – Giurati: Maurizio Rebuzzini dal 1972 si occupa di fotografia per riviste di settore, è editore e direttore di FOTOgraphia, Docente a incarico di Storia della fotografia alla Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Brescia). – Nicoletta Salvatori Già direttore di Airone, è ora direttore responsabile di Tuttoturismo e direttore editoriale di Meridiani e Meridiani Montagna. – Davide Bomben Guida e ranger della Wilderness Safaris e della Kenya Professional Safari Guide Association, esperto d’Africa collabora con diverse riviste di viaggi e natura. – Gianni Maitan Campione del Mondo 2008 con la squadra nazionale di fotografi naturalistici, autore del libro “Parchi Africani” e di guide turistiche Polaris. – Antonio Politano Fotografo del National Geographic Italia, direttore della rivista Sguardi on Line, partner NPS. – Maurizio Bachis le fotografie, mai banali, di questo straordinario autore, anche docente di fotografia per il progetto Nikon Educational by Nital, sono raccolte nel libro “Emozioni”. – Anna Maspero Giornalista, fotografa, autrice di guide turistiche Polaris e libri di viaggio, esperta viaggiatrice.

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI