News

Risvegli

on
25/05/2015

Il referendum irlandese #IrelandVoteYes  ha legalizzato i matrimoni omosessuali con un travolgente 62,1%, con 1,2 milioni di «sì» e 700 mila «no». La cattolicissima Irlanda si è svegliata diversa. Oscar Wilde sarebbe per una volta orgoglioso del proprio paese. Pasolini ancora aspetta che l’Italia si risvegli.

Anna

La foto di Mads Nissen, 35 anni, danese, ha vinto il primo premio del World Press Photo. Scattata a San Pietroburgo, Russia, 18 maggio 2014: Jon, 21 anni e Alex, 25 anni, sono una coppia gay. In Russia la vita per le persone LGBT è particolarmente difficile a causa delle discriminazioni, dei crimini legati all’odio e degli attacchi dei gruppi conservatori e nazionalisti. Racconta il fotografo: “Quando una volta per strada un ragazzo è stato preso a pugni in faccia da un teppista per la sola ragione che era omosessuale, avrei voluto piangere e urlare per la rabbia e invece ho preso in mano la macchina fotografica e ho cominciato a scattare. Così ho iniziato a occuparmi del tema della violenza collegata all’omofobia e in particolar modo da quando in Russia (era il giugno del 2013, NdR) è entrata in vigore la legge sul divieto di propaganda omosessuale”.

 

TAGS
RELATED POSTS
ANNA MASPERO
Como, IT

A come Avventura, B come Bolivia , C come Colombia, M come Mondo… ma anche C come Casa e Cascina Chigollo… Potrebbe essere il titolo del racconto della mia vita di partenze e ritorni. Da mio nonno, soprannominato “Mericàn”, emigrato in Perù e poi ritornato fra le colline della sua Brianza, ho ereditato lo spirito d’avventura e l’amore per la mia terra. Perché di queste due cose sono fatta, un po’ nomade e un po’ stanziale. Andare e ritornare, proprio come le rondini che ancora nidificano sotto i tetti della fattoria del nonno dove vivo…. “Inverno in Egitto, giugno a Parigi. Snobismo delle rondini“, scriveva Paul Morand. Il viaggio è stato per me il primo amore. A quarant’anni ho dato le dimissioni dall’Istituto Sperimentale Linguistico dove insegnavo inglese, preferendo la vita a colori del mondo che è fuori, inseguendo nuove partenze e nuovi ritorni, ma sempre con la passione e la curiosità della prima volta.


I MIEI LIBRI