Le mie Letture News

Una nuova rivista per chi ama viaggiare

Scritto da il 15/08/2012

E’ uscita La Compagnia dei Viaggiatori, una nuova rivista bimestrale per chi ama viaggiare.

Qui di seguito l’editoriale di Paola, la coordinatrice editoriale.

compagnia-dei-viaggiatori.jpgAndata e ritorno. Tra due parole stampate su un biglietto c’è un universo, un universo fatto di bivi, fatto di incontri. Ma perché abbiamo scelto questa strada invece di un’altra? Negli ultimi mesi il nostro viaggio è stato questo progetto. Una rivista fatta da gente che in giro per il mondo c’è stata davvero e che certe volte scrive da lì, da quei posti che durante l’anno sogniamo, per trasmettere a quelli come noi, sulla “terra ferma”, il senso dell’andare e del raggiungere un altrove, del trovare e del ritrovarsi. Purtroppo anche una bella idea non sta in piedi da sola, serve un editore. E trovarne uno in sintonia con il nostro spirito non è stato facile… stavamo quasi per rinunciare.

Viaggiare significa infatti anche un po’ soffrire e abbiamo conosciuto un momento in cui la fatica ci ha spogliato della forza d’animo per andare avanti. Ma non si viaggia per addobbarsi di esotismo e di aneddoti, ma perché la strada ci spiumi, ci strigli, ci prosciughi, scrive Nicolas Bouvier. Se non si lascia al viaggio il diritto di distruggerci un po’, tanto vale restare a casa. Eravamo dunque al bivio principale, quello in cui si decide se andare avanti o tornare indietro. Cosa ci attendeva oltre la fine della strada? Personalmente avevo paura di continuare a guardare oltre e illudermi che questa rivista potesse segnare un cambiamento nella mia geografia personale e nel panorama dell’editoria di viaggio fatta di riviste patinate. Poi ho pensato a tutti quelli che ci avevano creduto insieme a me, è raro oggi giorno condividere un sogno… Così ho tenuto duro, come durante la scalata del Rinjani in Indonesia. La sabbia in salita mi faceva fare un passo avanti e due indietro, ma dentro di me, la determinazione si faceva più forte, passo dopo passo. Nessuna Scorciatoia può evitare quegli ultimi metri di sforzo, ma nessuna scorciatoia regala la stessa gioia quando finalmente si conquista la vetta. Vale la pena di lottare per le cose in cui si crede, anche senza sapere se il destino sarà dalla nostra parte.

Questo è il nostro inizio, ma è anche il nostro traguardo, con una casa editrice che ha fatto del viaggio una scelta coraggiosa. E se La Compagnia dei Viaggiatori è finita fra le vostre mani, un motivo ci sarà. Il resto lo saprete leggendo. E se viaggiate, ricordate di scriverci. La Compagnia dei Viaggiatori è una rivista fatta da gente come noi, che viaggia…

Paola –  travel@lacompagniadeiviaggiatori.it

La rivista è reperibile in abbonamento (vai sul sito http://www.leggieviaggia.it).

TAGS
RELATED POSTS
3 Comments
  1. Rispondi

    paola

    08/09/2007

    cara anna, la passione per il viaggio e la scrittura, traspare da ogni cosa che fai, compreso questo bellissimo blog!
    so che hai visto nascere e muovere i primi passi della compagnia dei viaggiatori, assistendomi psicologicamente nei momenti più diffcili… quindi volevo qui ringraziarti dei tuoi consigli e dell’entusiasmo e della tenacia che mi sono serviti da esempio.
    Un abbraccio, paola

  2. Rispondi

    andrea

    12/01/2009

    Cara paola,

    l idea ma e’ buona ma non vincente. Un conto e’ viaggiare,un conto e’ viaggiare e sapere scrivere. Basta una sola persona per far predere la credibilita al giornale e farlo fallire. e Poi e’ pieno di errori,virgole,punti,spazi messi male…e’ una mia opinine.. ovvio…ma a me non piace..devi puntare su qualcosa di piu originale.

    Ciao

  3. Rispondi

    MICHELA

    16/05/2010

    Per viaggiare non è necessario saper scrivere, quest’ultima è una capacit che si può insegnare ed acquisire. Viaggiare è una mostra di curiosità, una voglia di conoscere, di confrontarsi e di cambiare per migliorare. Viaggiare è apertura mentale. I viaggiatori sono pochi , però!Non è sufficiente un biglietto aereo, una prenotazione e un bel resort. Un viaggio è un salto nel “mi hanno detto che” per un ritorno in “sai che”.
    Buon viaggio a tutti!

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI