Le mie Letture

Viagginversi: poesia e viaggi

on
03/10/2016

Valeria Gentile, VIAGGINVERSI, Sulle tracce dei poeti contemporanei, Exòrma Edizioni, 2015

La narrazione di un viaggio da Oriente a Occidente accompagnati da poeti contemporanei.

Valeria Gentile, scrittrice e fotografa, viaggia sulle tracce dei nuovi poeti mescolando la sua voce alla loro: Akira Takenami, poeta e regista giapponese; Ho Wu Yin Ching, poetessa e insegnante cinese, Joumana Haddad, poetessa, artista e giornalista libanese; Husam Alsabe, pittore e poeta palestinese; Alioune Badara Bèye, poeta e scrittore senegalese. Pagine in prosa delicate e profonde che alternano la voce dell’autrice al ritmo dei versi dei poeti che incontra: distillati di pensieri, frasi che sembrano spartiti musicali, parole scelte sapientemente, proprio come una poesia capace di racchiudere un mondo in pochi versi.

Anna

TAGS
RELATED POSTS
ANNA MASPERO
Como, IT

A come Avventura, B come Bolivia , C come Colombia, M come Mondo… ma anche C come Casa e Cascina Chigollo… Potrebbe essere il titolo del racconto della mia vita di partenze e ritorni. Da mio nonno, soprannominato “Mericàn”, emigrato in Perù e poi ritornato fra le colline della sua Brianza, ho ereditato lo spirito d’avventura e l’amore per la mia terra. Perché di queste due cose sono fatta, un po’ nomade e un po’ stanziale. Andare e ritornare, proprio come le rondini che ancora nidificano sotto i tetti della fattoria del nonno dove vivo…. “Inverno in Egitto, giugno a Parigi. Snobismo delle rondini“, scriveva Paul Morand. Il viaggio è stato per me il primo amore. A quarant’anni ho dato le dimissioni dall’Istituto Sperimentale Linguistico dove insegnavo inglese, preferendo la vita a colori del mondo che è fuori, inseguendo nuove partenze e nuovi ritorni, ma sempre con la passione e la curiosità della prima volta.


I MIEI LIBRI