News

Workshop Fotografico a Marrakech

Scritto da il 30/05/2009

 

Foto di Stefano PensottiLa fotografia di viaggio : Reportage Geografico  5 – 8 Dicembre 2009

 Al Riad Sahara Nour – Centro di Creazione Artistica – Marrakech

 Stage a cura di Stefano PENSOTTI – Brochure 

Da una chiacchierata con l’amico fotografo Stefano Pensotti è nata l’idea di ritrovarci in un gruppo di amici per quattro giorni a Marrakech. Spero davvero che il workshop possa concretizzarsi e sia  l’inizio di altre occasioni di incontro, confronto, condivisione… Se siete interessati contattatemi al più presto, i posti disponibili sono limitati. A.M.

Qui di seguito le informazioni che ho raccolto da Stefano, da Francoise del Riad Sahara Nour e da Alessandra Bravin, autrice Polaris della guida Marocco e responsabile dell’agenzia Cobratours a Marrakech. 

Raccontare un’esperienza di viaggio con le immagini non si esaurisce nella semplice scelta della tecnica da usare, dell’inquadratura, della luce o dell’obiettivo adatti, ma nell’esprimere di volta in volta un personale modo di vedere il mondo, un particolare stile attraverso il quale il fotografo rappresenta l’esperienza vissuta. Ricerca, preparazione, attenzione per arrivare ad un lavoro caratterizzato da coerenza, contenuti, valore estetico ed originalità: qualità che anche grazie ad un accurato lavoro di post produzione permettono di raccontare persone, luoghi ed eventi, diventando reportage. Il workshop fotografico proposto si pone l’obiettivo di progettare e realizzare assieme un reportage di Marrakech, scoprendo assieme la vera anima di questa affascinante città. Particolarità del programma proposto è di essere articolato appositamente per rendere più proficuo il lavoro: le esercitazioni pratiche nelle piazze e nelle strade di Marrakech sono programmate nelle ore più idonee alle riprese fotografiche, precedute ed intervallate da lezioni frontali di preparazione ed analisi del lavoro realizzato. Programma di lavoro e didattica proposti sono strutturati in modo di massimizzare l’esperienza di lavoro sul campo ed ottenere il migliore risultato. Il programma prevede 16 ore di lezioni teoriche, 14 ore di esercitazioni pratiche guidate e 6 ore di esercitazioni individuali. 

Le lezioni teoriche e le esercitazioni pratiche tratteranno i seguenti argomenti:

  • Le tecniche fotografiche di base
  • La scelta dell’attrezzatura specifica per il reportage geografico 
  • L’uso avanzato della propria attrezzatura fotografica 
  • La previsualizzazione dell’immagine 
  • Come sviluppare una propria visione fotografica 
  • Fotografare le persone in maniera non invasiva 
  • Fotografare i paesaggi e l’architettura 
  • La poetica del reportage di viaggio 
  • La post produzione delle immagini digitali 
  • Editing del servizio
  • La gestione dell’archivio fotografico 

Ad ogni partecipante verrà fornita una serie di ausili didattici monografici di approfondimento. Il corso è proposto agli appassionati di fotografia e di viaggi, ai professionista che aspirano a cimentarsi nel  fotoreportage di viaggio. Per un proficuo svolgimento del corso è consigliato l’uso di attrezzatura fotografica digitale.

 Progettazione e docenza sono a cura di

Stefano PENSOTTI (1959 Casargo – LC) Fotografo da 30 anni con esperienza pluriennale di fotoreportage all’estero. Suoi servizi sono stati pubblicati da numerose riviste italiane tra cui Living in Milano, Private, Illustrazione Italiana, Valtellina Magazin, Linea d’ombra, La Stampa, il Giornale, L’Unità, Gente di Fotografia, Il Giornale di Sicilia, GenteViaggi, Io Donna – Corriere Sera, Sette – Repubblica, Ligabue Magazin, Africa. Ha pubblicato dieci libri fotografici, l’ultimo dei quali è Sale Nero Fbe Edizioni, Milano 2008. Nel 2007 premiato alla sesta edizione del Premio Chatwin – Camminando per il mondo, riservato ai reportages di viaggio.Ha esposto in numerose mostre in italia ed all’estero, è rappresentato dall’agenzia fotografica Marka di Milano, collabora con Éditions Solar di Parigi e Darf Publishers LTD di Londra. Sue opere sono conservate nelle collezioni della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, della Fondazione Italiana per la Fotografia di Torino, dell’Archivio Fotografico Italiano di Castellana, della Galleria Melesi di Lecco. Dal 1998 collabora con Enti ed Amministrazioni locali, Associazioni culturali e privati per la progettazione ed erogazione di attività formative inerenti le tematiche fotografiche. Di lui anno scritto Luigi Erba, Denis Curti, Roberto Mutti, Lanfranco Colombo, Gianfranco Arciero. Da 25 anni viaggia in Europa, Africa e Asia per la produzione di servizi fotografici. Sarà cura di Stefano PENSOTTI contattare i partecipanti per consigliare e dare esaustive indicazioni in merito a logistica e attrezzature.

STEFANO PENSOTTI Via Gambate 84 A 23854 Olginate – LC – Italy  www.stefanopensotti.com – spensotti@alice.it -+39 3388117138

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E SPECIFICHE ORGANIZZATIVE

Periodo Da sabato 5 a martedì 8 dicembre 2009 (in occasione del ponte). Durata corso da sabato pomeriggio a martedì.

Costo workshop fotografico €.200,00 a persona (incluso accompagnamento guida turistica il primo giorno)

Costo soggiorno Da sabato 5 a martedì 8 dicembre (4 giorni e 4 notti) presso il Riad Sahara Nour – Centro Di Creazione Artistica -(www.riadsaharanour-marrakech.com). Il costo totale del soggiorno a persona per trattamento in camera doppia e mezza pensione (prima colazione e cena) è di: €. 228,00 per 9 partecipanti o più. €. 268,00 per 6 partecipanti. Possibilità di camera singola se disponibile al momento della prenotazione a €.25,00 extra al giorno. E’ possibile essere accompagnati anche da un’altra persona che non frequenta il corso, in base alla disponibilità stanze secondo l’ordine temporale della prenotazione. E’ anche possibile estendere il soggiorno in riad su richiesta, sempre in base alla disponibilità stanze al momento della prenotazione.

La quota non comprende: il volo aereo (€.180,00 – €.250,00 per voli low cost)  / i trasporti da/per l’aeroporto e in Marrakech / i materiali per il corso / il pasto di mezzogiorno,le bevande, l’ingresso nei musei e ogni altra cosa non specificata

Prenotazione workshop : il workshop sarà confermato ai primi iscritti non appena viene raggiunto un minimo di SEI partecipanti. Raggiunto il numero minimo e confermato il corso verrà richiesto a ciascun partecipante un bonifico di €.200,00 a caparra confirmatoria, con i dettagli della durata del suo soggiorno in riad e del tipo di stanza richiesto. La caparra verrà restituita interamente solo se la cancellazione avverrà 45 giorni prima dell’inizio del workshop.  Nel caso in cui non venga raggiunto il numero minimo di sei partecipanti l’organizzazione si riserva il diritto di annullare lo stage.

Prenotazione e acquisto Voli : Ogni iscritto provvederà autonomamente alla prenotazione e all’acquisto del proprio volo.

IMPORTANTE: PER L’INGRESSO IN MAROCCO E’ NECESSARIO IL PASSAPORTO

 PER PRENOTAZIONE DEL WORKSHOP E DEL SOGGIORNO

ANNA MASPERO tel.+39 031560065 / cell.+39 3473676162 annamaspero@gmail.com

PER INFORMAZIONI SU EVENTUALE TOUR DEL MAROCCO

ALESSANDRA BRAVIN  Cobratours 43 Bd Zerktouni Marrakech tel. 00212.524.421308, fax 00212.524.420002 www.cobratours-maroc.com

TAGS
RELATED POSTS

LASCIA UN COMMENTO

ANNA MASPERO
Como, IT

Ho insegnato inglese, piantato alberi, letto molto e molto viaggiato. Non ho mai smesso di cercare e di pormi domande e sono certa che molte risposte stiano nel viaggio e nei libri. Ho scritto due libri sul viaggio: “A come Avventura, Saggi sull’arte del viaggiare” e “Il Mondo nelle Mani, Divagazioni sul viaggiare”, sono autrice della guida Bolivia e della guida Colombia, tutti editi da Polaris. Collaboro con diverse riviste fra cui LatitudesLife ed Erodoto108. Quando non sono in giro per il mondo, mi trovate nella mia fattoria in Brianza e naturalmente sempre sul mio blog.


Collaborazioni

I MIEI LIBRI